SPORT 

Esercizi divertenti per essere in forma per gli anziani e le persone di mezza età

Le ricerche hanno dimostrato che con 50 anni, viene un ottimo momento per iniziare ad attivare i muscoli, con il sollevamento dei pesi. Questa è un’età cruciale per rinunciare gli sforzi fisici che gravano ulteriormente sulle articolazioni, perché diventano meno flessibili nel corso degli anni.

Un uomo medio, che è in buona forma, ha circa l’85 percento di muscoli, organi, sangue, ossa e pelle e fino al 15 percento di grasso. In una donna mediamente sana, questo rapporto è di 75 a 25, il che significa che ha il 25 per cento di grassi. Con il passare degli anni, è sempre più difficile mantenere questa forma. Le donne anziane perdono fino a 4,5 chilogrammi di “parte sana” del loro peso ogni dieci anni. Oltre all’allenamento per la forza, a più anziani si raccomandano anche esercizi aerobici.

Cosa succede alla massa muscolare quando invecchiamo

È normale che la nostra massa muscolare diminuisce con l’invecchiamento. E’ anche comune che questo accade attorno alla quarta decade di vita. La buona notizia è che la massa muscolare può essere aumentata in ogni momento della nostra vita. Dopo la quarta decade di vita, si consigliano esercizi moderati della forza da due a tre volte a settimana e da tre a cinque volte l’allenamento cardio. In numerosi studi su tutti gli individui (diversi da 60-90), la massa muscolare è aumentata anche in soli 2-3 mesi di esercizio.

Sono anche consigliati esercizi per aumentare la forza muscolare, quindi puoi esercitarli due volte a settimana per 30 minuti. Le opzioni sono sollevamento pesi, stretching, salire le scale, esercizi per la parte dello stomaco e articolazioni.

Camminare a piedi e yoga per principianti

In breve, si raccomanda che le attività che non sono stancanti per le ossa e le articolazioni e camminare è considerata la migliore forma di esercizio, insieme con lo yoga per coloro che non possono sopportare il loro peso corporeo. Le attività dovrebbero essere accessibili, adatte a tutti individualmente e soprattutto piacevoli. Esercitare in un gruppo come quando pratichi lo yoga è particolarmente attraente per le persone anziane

Nuoto

L’acqua riduce lo stress sulle ossa, quindi nuotare ti dà la minima possibilità di farti male. Mentre nuotate, rafforzate tutti i muscoli della schiena, delle gambe, delle braccia e delle spalle. Iscriviti per un aerobico in acqua perché combina l’allenamento cardiovascolare con l’allenamento della forza. L’acqua riduce la pressione sui polsi e ti consente di costruire forza e resistenza.

Ciclismo

Puoi guidarlo in palestra, ma anche nella tua città. Allevia il dolore dell’artrite, riduce la pressione sanguigna e allo stesso tempo migliora il tuo umore. Recentemente, uno studio americano ha dimostrato che andare in bicicletta reduce il rischio di infarto nelle persone con più di 60 anni.

Sollevamento pesi

Molte persone anziane pensano che questi esercizi siano molto impegnativi e quasi impossibili da eseguire se hai più di 50 anni. Tuttavia, la chiave è iniziare con pesi leggeri o anche fare movimenti senza di loro. Per ogni gruppo muscolare sollevare i pesi fino a 30 minuti, ogni altro giorno. Nel caso in cui provi dolore, torna a pesi leggeri o fai movimenti senza di loro.

Il National Institute for Aging consiglia esercizi di stretching a collo, spalle, braccia, parte superiore del corpo, seno, ginocchia e gambe. Questo ti aiuterà a ridurre il rischio di lesioni, ma lo fai lentamente e non esagerare mai.

Related posts